Ormai i legumi fanno parte della nostra alimentazione, le linee guida del ministero consigliano il consumo di legumi dalle 3 alle 5 volte al giorno in caso di dieta onnivora. Noi da qualche tempo ne consumiamo tanti e sono sempre alla ricerca di ricette buone, veloci e accattivanti per proporle.

Quello che vedete nella foto e un piatto unico vegano che a noi (Tommaso incluso) è piaciuto molto. È veloce da preparare e volendo si può preparare in anticipo e mangiarlo a temperatura ambiente.

Per le cotolette

6 pezzi circa

1 confezione di cannellini cotti

2 patate di media grandezza

Per prima cosa lavate e sbucciate le patate, cuocetele o a vapore o per fare prima, 8 minuti al microonde in una ciotola adatta. Sciacquate e scolate i cannellini e frullateli. Schiacciate le patate con una forchetta, unite i cannellini e mescolate bene. Con le mani fate delle polpette e schiacciatele, passatele nel pangrattato facendo attenzione a non romperle. Mettetele in una teglia unta e cuocete in forno ventilato per 20 minuti a 180 gradi. Consumatele tiepide.

Per i fagiolini

400 di fagiolini puliti

2 cucchiai di salsa di soia

Un cucchiaio di sesamo

Cuocete i fagiolini per 10 minuti al microonde in un contenitore adatto. Ripassate in padella con olio e il sesamo, sfumate con la salsa di soia.

Per le melanzane croccanti

Una melanzana viola chiara

Un bicchiere di latte (di soia o vaccino)

Farina q.b.

Pangrattato e farina di mais per polenta istantanea

Tagliate le melanzane a cubotti. In una ciotola unite il latte con la farina quel tanto che basta per avere una pastella fluida. Passate i pezzetti di melanzana nella pastella e poi nel mix di pangrattato. Mettete in una teglia unta di olio e salate in superficie. Cuocete un forno ventilato a 180 gradi per 25 minuti.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here