Secondo appuntamento con il caseificio la Tramontina 

Oggi vi propongo una ricetta veramente molto golosa, perfetta per una cena con gli amici..

I panzerotti (diversi dai Panzarotti che sono crocchette di patate) vengono fatti con l’ impasto della pizza e farciti di pomodoro e provola. Io ho usato il provolone di bufala del caseificio la tramontina.

La ricetta è molto semplice, come tutte le cose le cose semplici la bontà la fanno le materie prime 😉

Panzerotti napoletani

per 10 pezzi

500 gr di farina 0

1 cucchiaio di olio

1/2 bustina di lievito di birra

250 gr di acqua (circa)

1 cucch.no sale

per farcire

250 gr di provolone

100 gr di pelati

basilico

olio di arachide per friggere

 

Preparate l’impasto della pizza, mescolate la farina con il lievito, aggiungete metà acqua e l’olio e iniziate a mescolare, unite il sale e tanta acqua quanta ne serve per ottenere un panetto compatto, morbido ma che non si attacca alle mani. impastate vigorosamente per almeno 10 minuti.

Fate lievitare fino al raddoppio.

A questo punto prendete il panetto lievitato, sgonfiatelo e ricavate 10 pezzi. fate lievitare ancora un’ora.

Dopo che le palline hanno lievitato, prendetene una per volta, schiacciatele con le mani e farcitele con un cucchiaino di pelati sminuzzati, qualche pezzetto di provola e il basilico. Mi raccomando di non far finire la passata sui bordi altrimenti in cottura si apriranno e l’olio schizzerà.

chiudeteli bene sigillando bene i bordi.

mettete abbondante olio in una padella e quando l’olio arriverà a temperatura friggeteli due per volta, girandoli di tanto in tanto per renderli dorati e uniformi.

servite caldi!

 

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here