frittata fogliecarote

La settimana scorsa sono andata a farmi un giro al mercato sotto casa e sono passata davanti a un bel banco che vendeva frutta e verdura freschissima. Mi è piaciuto subito perchè aveva tutto sistemato in belle ceste di vimini e così mi sono fermata a dare un’occhiata. Ho visto subito questo bel mazzo di carote con il ciuffo e le ho comprate, mentre stavo per pagare il signore mi fa: “mi raccomando con il ciuffo facci la frittata, non lo buttare eh!” 

Così sono tornata a casa e mi sono messa a gironzolare su internet per scoprire qualcosa in più sul ciuffo delle carote e ho scoperto che il ciuffo è commestibile e che si usa in cucina come condimento della frittata.

A me è piaciuta molto, io ve la consiglio

Frittata di foglie di carote

per 2 persone

4 uova bio

il ciuffo di 5 carote

1 carota

mezzo porro (la parte bianca)

sale 

Ho messo una pentola con dell’acqua a scaldare, nel frattempo ho lavato le foglie e le ho lessate per 10 minuti nell’acqua salata.

ho rosolato in una padella il porro con mezzo bicchiere di acqua.

in una ciotola ho mescolato le uova.

Quando il porro si è ammorbidito aggiungete la carota pelata e tagliata a cubetti e ho fatto cuocere per 10 minuti.

Ho aggiunto le foglie e infine le uova.

Ho fatto cuocere tutto per qualche minuto e ho girato la frittata.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here