I veri amici sono quelli che si scambiano reciprocamente
fiducia, sogni e pensieri, virtù, gioie e dolori;
sempre liberi di separarsi,
senza separarsi mai.
~ A. Bougeard

 

pollo alle mandorle

per 4

500 gr di petto di pollo

130 gr di mandorle pelate e tostate

un cucchiaio di zenzero fresco grattugiato

1 cipollotto

salsa di soia

olio

tagliate il pollo a dadini più o meno regolari. in una padella capiente scaldare qualche cucchiaio di olio e far rosolare il cipollotto tagliato a pezzetti. infarinare il pollo e cuocerlo a fuoco vivace per qualche minuto.

adesso con l’aiuto di due cucchiai strizzate lo zenzero per far uscire il succo, non usatelo così perchè è legnoso e darebbe fastidio sotto i denti.

aggiungete un mestolo di acqua calda e cuocere per 15 minuti a fuoco basso e con un coperchio socchiuso sopra.

adesso aggiungete la soia (circa 4 cucchiai) e le mandorle e fate cuocere per ancora 5 minuti senza coperchio.

 

 

con questo post voglio ringraziare tutti gli

amici che mi sono stati vicino in questo periodo per

me lungo e stressante,

agli amici che hanno gioito con me,

che mi hanno sempre sostenuta

e spronata ad andare avanti,

agli amici veri e virtuali che mi hanno fatto sentire

il loro affetto

GRAZIE 

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here