e in un giorno di pioggia ti rivedrò ancora…

e potrò consolare i tuoi occhi bagnati…

(MCR)

insalata di polpo e patate

1 kg di polpo

800 gr di patate

prezzemolo

sale

1 carota

1 costa di sedano

Pulire il polpo, eliminando il becco e gli occhi (in genere questo passaggio lo fanno in pescheria)

In una pentola mettere una carota, qualche rametto di sedano.

Non appena l’acqua bolle, tenendo il polpo dalla testa, immergere e togliere i suoi tentacoli dall’acqua bollente per 3 o 4 volte, affinché si arriccino e si ammorbidiscano.

Immergere poi completamente il polpo e, abbassando il fuoco al minimo, e coprire con un coperchio, lasciarlo cuocere per circa 20 minuti, trascorso questo tempo aggungere le patate sbucciate e tagliate a tocchetti, cuocere ancora per 20 minuti. trascorso il tempo verificare la cottura infilzandolo con una forchetta, deve entrare senza difficoltà.

A cottura avvenuta, tramite una pinza, togliete il polpo dalla pentola, e ponetelo su di un tagliere, dove lo farete a pezzetti; togliete dalla pentola anche le patate,e mettetele in una ciotola.
Unite il polpo a pezzetti, e condite con olio, prezzemolo tritatoaglio schiacciatopepe e sale

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here