Questa ricetta l’ho fatta la prima volta un anno fa, avevo invitato a cena gli amici e tra loro c’è un mio amico vegetariano, per antipasto avevo fatto  una quiche con le zucchine, per primo  la lasagna con le zucchine (omettendo la mortadella ovviamente), per contorno le polpette di melanzane e mi rimaneva il problema del secondo..

un timballo di verdure? però volevo qualcosa di diverso, di insolito ma buono.

e mi è venuto in mente di fare un rollè.. ma di frittata.

presentazione2

visto che questa ricetta mi è piaciuta molto, l’ho rifatta una marea di volte è veloce, pratica, sfiziosa, si può preparare in anticipo e si può variare ogni volta il ripieno e proprio per questi motivi ho pensato di proporvela aggiungendo le foto passo passo.

rollè di frittata

Rollè di frittata con ricotta e zucchine

4 uova

2 zucchine romanesche

150 gr di ricotta

10 foglie di menta fresca

(si può omettere ma da quel tocco di freschezza che la rende super)

sale e pepe

semi di sesamo un cucchiaio

Rollè di frittata-procedimento

    1. lavare le zucchine, spuntarle e tagliarle sottili con una mandolina. scaldare una padella a grill e spargere del sale grosso, grigliare le zucchine da tutti e 2 i lati.
    2. in una ciotola rompere le uova
    3. sbatterle con una forchetta insieme a sale e pepe
    4. bagnare e strizzare un foglio di carta da forno e rivestire una pirosila quadrata 20X20
    5. versare il composto di uova e cospargere sopra il cucchiaio di semi di sesamo. In forno caldo a 180° per 15 minuti circa.
    6. Nel frattempo sminuzzare con il coltello le foglie di menta
    7. mischiare in una ciotola la ricotta con la menta e aggiustare di sale e pepe.
    8. quando la frittata è pronta tirare fuori e
    9. arrotolarla calda con l’aiuto della carta da forno. Far raffreddare

Rollè di frittata-procedimento 2

  1. quando il rotolo è freddo aprirlo delicatamente
  2. spalmare la ricotta e mettere sopra tutte le zucchine, non vi preoccupate se vi sembrano troppe voi mettele tutte
  3. arrotolare stretto e chiudere con uno spago.

tenere in frigo per un paio d’ore prima di servire.

Volendo potete tagliarla a fette e mettere dentro a dei pirottini di carta allargati con le mani, farete un figurone in un buffet

rollè di frittata

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here