Buongiorno!! come avete passato le vacanze? le mie sono state all’insegna della famiglia e degli amici, non mi posso proprio lamentare.. forse avrei preferito studiare un po’ meno.. 🙂

Immagino che tutti quanti abbiamo riempito adeguatamente i pancini ma si sa io sono golosa e in questo periodo proprio di mettermi a dieta non ho voglia, fa freddo, devo studiare, devo fare 1000 cose e ho bisogno di carica e energia! 😀 Prometto, però, che smetterò di mangiare schifezze fuori orario, i torroncini la sera sul divano, la fetta di pandoro a colazione, gli struffoli dopo i pasti, i taralli napoletani durante lo shopping…

una bella polenta e salsiccia in un pranzo domenicale ok, ma dopo magari evitiamo il dolcino 😉

Polenta con sugo di salsiccia e spuntature

per 4

400 gr di polenta istantanea

8 spuntature

4 salsicce

una bottiglia di passata

soffritto

mettere in una pentola dell’acqua con due cucchiai di aveto, aggiungere la salsiccia e portare a bollore. (questa operazione serve per sgrassare la salsiccia)

in una pentola grande mettere un cucchiaio di olio con le verdure del soffritto, far appassire, far rosolare le spuntature e aggiungere la salsiccia. Dopo 5 minuti sfumare con un bicchiere di vino bianco.

Quando il vino è evaporato aggiungere la passata, abbassare la fiamma e cuocere per circa 50 minuti.

cuocere la polenta seguendo le istruzioni sulla confezione.

Servire caldo con del pepe nero.

Io ho usato il pepe della Valle Maggia regalo della mia più cara amica.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here