Inizio a perdere colpi!

Non capisco se sono io che ho sempre più cose da fare oppure se sono le giornate che scorrono più velocemente..

Mi sembra ieri che mi sono iscritta a questa nuova facoltà e invece stamattina il mio dolce e amorevole fidanzato mi sta consegnando il foglio per la tesi… (finger cross perchè lui è un pò ritardatario e smemorino)

Fatto sta che ieri mi sono totalmente dimenticata di aggiornare il blog e quando stamattina (ieri) me ne sono resa conto era troppo tardi e io dovevo correre all’università per verbalizzare un esame..

Di pasta zucchine e gamberetti ce ne è già una sul blog, qualche anno fa la avevo già pubblicata ma in quel caso le zucchine erano fritte, invece qui le zucchine sono cucinate in padella, il piatto risulta molto più leggero e secondo me anche più gustoso.

linguine gamberie zucchine

per 2

2 zucchine romanesche piccole

10 gamberi puliti

uno spicchio di aglio

sale e pepe

prezzemolo tritato

150 gr di linguine

pulire le zucchine e tagliarle sottili con il coltello o la mandolina.

in una padella mettere un filo di olio e l’aglio con la buccia schiacciato leggermente.

Quando l’aglio è leggermente colorito togliere e aggiungere le zucchine e il sale, far insaporire bene e aggiungere i gamberi, mettere il coperchio e far cuocere per 5 minuti.

Quando la pasta è pronta scolarla e farla mantecare nella padella, dare una spolverata di pepe e nel piatto aggiungere del prezzemolo tritato.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here