L’altra sera avevo voglia di panino con l’hamburger, ma di andare al nostro solito pub non ne avevo molta voglia e di andare a comprarlo in un fast food ancor meno, così ho aperto il mio ricettario cartaceo, quello dove annoto tutte le ricette che trovo in rete, e mi sono messa subito all’opera!

Buonissimi!

Burger buns

una ricetta di Laurel Evans

Per l’impasto:

180 ml d’acqua calda

30 g di burro, ammorbidito

1 uovo

450 g di farina

50 g di zucchero

1 cucchiaino di sale

1 bustina di lievito di birra secco

Per la copertura:

1 uovo sbattuto con un cucchiaino d’acqua

semi di sesamo

Per 8 panini

Mescolate tutti gli ingredienti per l’impasto e lavoratelo per circa 10 minuti fino a quando diventa soffice e liscio.

Mettetelo in una ciotola leggermente unta di olio e eoprite con un canovaccio. Lasciatelo lievitare per 1 o 2 ore, finche’ raddoppia di volume.

Sgonfiate leggermente l’impasto, formate un panetto e tagliatelo in 8 pezzi. Formate con ciascuno un disco dello spessore di circa 2,5 cm e di un diametro di 8 cm. Mettete i panini su una teglia leggermente unta di olio, coprite e lasciateli lievitare per un’altra ora, finche’ sono bene gonfi.

Accendete il forno a 190°C. Spenellate i panini con l’uovo sbattuto con un cucchiaino d’acqua, poi spolverate con i semi di sesamo.

Cuocete nel forno già caldo finche’ sono dorati, per circa 15 minuti.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here