la ricetta per la torta di rose è salvata nel mio archivio da più di 3 anni, ho sempre pensato “la faccio” ma poi non ho mai avuto il tempo o forse sono stata presa da altre ricette, chi lo sa…

Fatto sta che ieri pomeriggio, visto che sono bloccata a casa da una forte bronchite dovrò pure impiegare il mio tempo -.-, mi sono messa all’opera per fare la versione salata.

Mi è veramente piaciuta, due roselline sono finite nella merenda 😀 è molto “briosciosa” e friabile, io ve la consiglio proprio.

Ingredienti per uno stampo da 24 cm:

400 gr di farina 00

140 ml di latte

12 gr di lievito di birra

1 cucchiaino di zucchero


50 ml di olio di oliva extravergine

1 uovo

2 cucchiaini di sale

Ingredienti ripieno

150 gr di prosciutto cotto

200 gr di scamorza

in una ciotola o nella planetaria con il gancio disponete la farina, in una ciotola versate il latte e fate sciogliere il lievito, unite lo zucchero, l’uovo e l’olio.

Versate il composto di liquidi sulla farina e iniziate ad impastare, se serve aggiungete ancora pochissima acqua.

Formate una palla e fatela lievitare per 2 ore.

Prendere l’impasto, stendetelo sottile con le mani a formare un rettangolo, farcite con il ripieno e richiudete arrotolandolo per il lato lungo.

Dovrete ottenere un lungo salame.

Tagliatelo di circa 10-12 pezzi e metteteli in una teglia antiaderente leggermente unta.

Fate lievitare nel forno spento per 1 ora almeno.

Trascorso il tempo accendete il forno senza togliere l’impasto, non appena il forno arriva alla temperatura di 180° contate 30-35 minuti.

Servitelo tiepido

ricetta da qui

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here