grissini

Quando un paio di settimane fa sono ospite di Andrea Dolciotti ho imparato tra le tante cose anche a fare i grissini stirati…

Non sono riuscita a rubare la sua ricetta precisa così ho cercato di trovare in rete una che potesse anche vagamente somigliare alla sua.

grissini 1

La scelta è ricaduta sui grissini stirati delle sorelle Simili che ho un leggermente modificato seguendo gli insegnamenti di Andrea 

Grissini delle Simili

500gr farina 00
250/280gr. acqua frizzante fredda
15gr lievito di birra
8gr sale
50gr olio di oliva
1 cucchiaino raso di zucchero

grissini 2

Formate la fontana, amalgamate al centro tutti gli ingredienti e impastate battendo per 8-10 minuti. L’impasto deve risultare non troppo morbido. Fate un filone e stendetelo in un rettangolo circa 30×10 mantenendo la forma il più regolare possibile. Coprite a campana e fate lievitare 50-60 minuti.

Con un coltello a lama alta tagliate dal lato corto dei bastoncini larghi circa un dito, senza smuovere troppo la pasta afferrateli al centro con le dita e assottigliateli tirandoli delicatamente e spostando contemporaneamente le dita verso l’esterno man mano che la pasta si assottiglia.

Disponeteli sulla teglia un poco distanziati e regolateli con le dita per uniformare lo spessore dei grissini. Se il grissino è troppo lungo per la teglia tagliatelo e mettetelo sulla teglia cosi com’è poichè non è possibile reimpastarlo.

Fate lievitare ancora 30 minuti e infornatein forno caldo a 200° per 15-18 minuti.

 

in questo video vi faccio vedere come stirare il grissino

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here