Tempo fa navigando su internet mi sono imbattuta in questo contest di Aria..

Aria ha un’allergia molto importante, è allergia alla LTP ossia la lipid transfer protein.

la LTP (lipid transfer protein) è una particolare proteina che protegge diverse piante appartenenti alla famiglia delle Prunoidee (prugna, pesca, albicocca, ciliegia, mandorla…) dagli agenti infettivi ed è presente anche in numerosi altri frutti e vegetali. E’ un allergene alimentare di recente scoperta, tipico dei Paesi mediterranei, resistente alla cottura ed alla digestione, e per questo può essere causa di reazioni allergiche generalizzate anche gravi. (fonte)

Ovviamente io non potevo assolutamente non partecipare e anzi, l’altra sera cercando le foto per modificarle (perchè si un po’ le modifico- esposizione, chiarezza, contrasto- insomma quello che non riesco a fare “girando la rotella” lo faccio con photoshop) mi sono accorta che le foto le avevo perse nei meandri del mio nuovissimo mac!

ho scritto subito a Aria, dicendole che non avrei fatto in tempo a rifare la ricetta e le ho scritto la ricetta che avevo usato.. lei ha insistito e io mi sono incaponita! ho tirato fuori la calabro-sicula che è in me e ho smanettato nel pc.. e dadan!!!

ho trovato le foto!

quindi ecco qui le mini quiche ai formaggi con la brisè con farina di Kamut!

spero ti piaccia!

mini quiche con emmental con la brisè con farina di Kamut

per circa 12 tartellette nella teglia dei muffin

250-270 gr di farina di kamut

1 cucchiaino di sale

1 cucchiaino di lievito istantaneo per torte salate

100 ml di acqua

100 ml di olio di oliva

Ho messo tutto insieme nel mixer e fatto riposare 30 minuti; passato il tempo tagliare dei dischetti e mettere negli stampi da muffin; bucherellare il fondo, cuocere per 15 minuti a 180.

per il ripieno

2 uova

latte 1 bicchiere circa

emmental grattugiato

parmigiano

sale

preparare il ripieno mescolando bene gli ingredienti, versare nelle tartellette e cuocere per circa 25 minuti.

Sformare e servire tiepido.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here