Venerdì scorso sono andata a registrare per la seconda volta da Mattia detto fatto! mi sono divertita molto, ho portato i cannoli siciliani una vera squisitezza della cucina tradizionale del mio papà.. il 7 Nov manderanno in onda la puntata can. 416 di Sky ci sarete?? 🙂

Questa ricetta mi è stata inviata tempo fa da una lettrice del blog chiedendomi di provarla e pubblicarla sul blog. Io ovviamente ho accolto a braccia aperte questa sua richiesta e infatti ecco qui la ricetta della torta di pane di Rugiada.

Questa torta di pane è buonissima, veloce da fare e perfetta per consumare tutti i pezzetti di formaggio e prosciutto che rimangono nel frigo e poi, ovviamente, perfetta per riciclare il pane raffermo.

INGREDIENTI:
500 g pane raffermo
1 uovo
70 g parmigiano grattugiato
100 g formaggio a dadini a piacere (emmental,provola,scamorza,ecc.)
100 g proscutto crudo a dadini
80 g ricotta di mucca
un pizzico di sale
una manciata di prezzemolo tritato
3 cucchiai di pangrattato
burro
io ho aggiunto dei pomodori secchi a pezzetti


PROCEDIMENTO:
Ammollate il pane nell’acqua calda.quando è morbido,strizzatelo e mettetelo in un recipiente.Sbriciolatelo grossolanamente,aggiungete il formaggio e prosciutto a dadini,la ricotta,il parmigiano,sale,prezzemolo e amalgamate bene prima di aggiungere i due tuorli.
girate bene e disponete l’impasto ottenuto in una teglia unta,cospargete la superficie di pangrattato e fiocchetti di burro ed infornate a 200° x circa 20 minuti.

io ho servito questa torta di pane tiepida accompagnandola con una Falanghina Beneventana

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here