Come lo dice il titolo stesso questa mousse nasce come veloce dessert per iniziare a smaltire le numerose uova che ogni anno invadono casa mia, neanche ci sono bimbi in giro! boh!!!
La ricetta è veramente molto semplice, l’ho scovata anni fa su internet ma non ricordo assolutamente da dove, l’ho modificata strada facendo fino a raggiungere quella che secondo me è la perfezione.. una mousse morbida, ma che rimane soda sul cucchiaino!
da provare

Ingredienti:

Per la mousse bianca:

100 gr cioccolato bianco
125 cc panna da montare
1 tuorlo
1 albume montato a neve

Per la mousse nera:

100 gr cioccolato fondente
125 cc panna da montare
1 tuorlo
1 albume montato a neve

(io non ho aggiunto zucchero perchè volevo che fosse forte in contrasto tra il cioccolato fondente e quello bianco)

Far sciogliere il cioccolato a bagnomaria con pochissima panna. Nel frattempo montare la panna e tenerla in frigo, poi montare gli albumi. Quando il cioccolato sarà sciolto unire il tuorlo, aggiungere gli albumi montati e aggiungere la panna. fare così per ognuno dei due cioccolati

Far amalgamare bene il tutto e metterlo in delle coppette per almeno una sera, io consiglio di farla il giorno prima!

sulla base ho messo dei biscotti al cioccolato sbriciolati.

Con questa mousse partecipo al contest di blog di cucina (giallo zafferano)
“Ricicliamo le uova di Pasqua”

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here