ripartiamo con questi cannoli..

è la primissima volta che li faccio e devo dire sono veramente strepitosi..
mi sono sempre bloccata di fronte alla difficoltà delle cialde..ma invece non è difficile anzi è anche divertente.. (mmm sicura????) no però almeno non è difficile.. 🙂

per prima cosa dovete procurarvi i classici stampi per cannoli, quei cilindri di metallo..quelli che ti fanno perdere l’uso delle mani ogni volta che provi a sfilarli dal cannolo appena cotto…

veniamo alla ricetta:

per le cialde occorrono:
250 gr farina
un uovo
20 gr burro
un limone grattugiato (io ho messo sempre la polvere di arancia-qui-)
15 gr zucchero
65 gr vino rosso

olio per friggere (io arachide, c’è chi usa l’olio extravergine d’oliva)

per la crema:
500 gr ricotta di ottima qualità
125 gr zucchero a velo
50 gr gocce di cioccolato
50 gr di canditi a dadini
una bustina di vanillina o estratto per chi lo ha già pronto 😛

procedimento:
nel mixer mettere tutti gli ingredienti per la cialda, far girare il tempo di amalgamare bene tutto.. tenere in frigo almeno 2 ore, io tutta la notte
il giorno dopo stendere delle strisce con la macchina della pasta abbastanza sottili e tagliare dei quadrati di 7 cm di lato e arrotolare sui cilindri di metallo, sigillare molto bene e friggere in olio caldo, è molto veloce la cottura, da caldi sformare e qui ci si diverte.. urla a gogo.. io ho usato la pinza di legno per tenere fermo il cilindro e con la mano sfilavo il cannolo molto delicatamente…
far scolare su carta da cucina..

per il ripieno:
sempre nel mixer.. tutti gli ingredienti e mettere in una tasca da pasticcere di quelle usa e getta in modo tale che possiamo tagliare un foro bello grande..
farcire ogni cannolo e decorare con mezza ciliegina candita..

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here