67f5d2c4754c11e3b3460ac59a6b1fe2 8

“… Non piangere”,  ti dicevo,  “E’ vero, me ne andrò prima di te, ma quando non ci sarò più ci sarò ancora, vivrò nella tua memoria con i bei ricordi: vedrai gli alberi, l’orto, il giardino e ti verranno in mente tutti i bei momenti passati insieme. La stessa cosa ti succederà se ti siederai sulla mia poltrona, o quando farai la torta che ti ho insegnato a fare oggi, e mi vedrai davanti a te con il naso sporco di cioccolato.. e sorriderai!”

Susanna Tamaro

 

Ciao zia…

 

 

torta light con amarene e banane

240 gr di farina 00
4 banane mature
50 gr di sciroppo di amarene
60 ml di acqua
un cucchiaio di lievito per dolci
1/2 cucchiaino di sale
i semi di mezzo baccello di vaniglia
amarene sciroppate

frulla le banane sbucciate fino ad ottenere una crema liscia. Sempre frullando aggiungi l’acqua, la vaniglia e lo sciroppo. Incorpora poi, con la spatola, la farina, il lievito e il sale. metti sulla torta una decina di amarene e versa l’impasto in una teglia 20X20 cm. Inforna a 180° per 40 minuti circa. Lascia raffreddare prima di servire.

La torta risulta un po’ gommosa, lo ammetto ma il sapore è veramente buono!

ricetta tratta e modificata da “Regali golosi” di Sigrid Verbert

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here