Dopo le scorzette di arancia candite ho trovato un altro modo per impiegare la buccia totalmente biologica di questo bel frutto.

La ricetta non è nuova, anzi ce ne è anche una versione nel blog che risale credo al 2010 😀 ma ho pensato di riproporvela, potrebbe essere un regalino carino per Natale 🙂 che dite?

io vi ricordo la sezione Natale sul blog, con tante idee carine per confezionare dei regali home made da mettere sotto l’albero, come il preparato per cioccolata calda con la sua etichetta, il preparato per biscotti con l’etichetta da scaricare, l’albero di biscotti con la mascherina per realizzarlo.. e tante altre idee come il segnalibro di Natale o i segnaposto 🙂

polvere di arancia

è una ricetta semplice e banale ma secondo me sarà molto apprezzata.

Per prima cosa sbucciate l’arancia e tagliate la buccia a spicchi.

per realizzare la polvere avete due strade:

o accendete il forno a 50 gradi e lasciate che la buccia sia bella secca, ci vuole quasi una notte intera, ammetto che così si fa prima ma dovete sprecare un sacco di luce 😉

oppure fate come me, ho ricoperto i termosifoni con la stagnola, ho messo sopra tutte le scorzette, altro foglio di alluminio e lasciate a seccare 24 ore almeno.

una volta che sono belle dure frullatele a più riprese fino ad ottenere una polvere.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here