torta3

La madeira cake è una base perfetta per fare delle torte multistrato oppure una torta a più piani.

è morbida ma sostenuta, ha un buon sapore di torta senza essere troppo dolce, rimane morbida anche se messa in frigorifero, insomma dopo la 4/4 questa è diventata la mia base preferita per le torte in pasta di zucchero e rispetto alla 4/4 ha anche molto meno burro.

per uno stampo da 18 cm

200 gr di farina
mezza bustina di lievito(8 gr)
175 gr di burro 
175 gr di zucchero
3 uova
1 limone grattuggiato
2 cucchiai di latte

Miscelate in una caraffa o bicchiere le uova con il latte, montate lo zucchero con il burro fatto ammorbidire a temperatura ambiente per almeno mezz’ora.

Sempre montando unite una parte della farina con il lievito e alternatela al latte con le uova, aspettate che tutto sia ben amalgamate e terminate gli ingredienti.

io ho diviso questo impasto in due ciotole e le ho colorate con il colorante azzurro (che a contatto con la base gialla è diventata verdina -.-)

ho spalmato in due stampi da 24 cm, mi interessava avere delle basi basse, in modo da non doverle tagliare ma usare lo strato cosi e poi volevo che fossero colorate in maniera diversa perchè mi interessava ottenere l’effetto sfumato.

ho fatto un secondo impasto uguale e ho seguito lo stesso procedimento.

torta dentro

(ricetta da qui)

Per la farcia ho fatto una crema pasticcera (per mezzo litro di latte ho messo un uovo, 5 cucchiai di zucchero e 3 cucchiai di farina, cotto tutto sul fuoco e aromatizzato con la bacca di vaniglia  a cui avevo tolto la polpa prima messa in infusione nel latte.) alla quale ho aggiunto 400 gr di cioccolato bianco e 1/2 litro di panna montata non dolce.

ho assemblato la torta mettendo la crema con un sac a poche in modo che fosse più spessa.

ho spalmato intorno tutta crema al burro e messa in frigo un’ora.

Nel frattempo ho preparato la decorazione con la pasta di zucchero che ho acquistato al super (marca molino rossetto) io ho comprato quella già colorata di azzurro, speravo fosse più chiara, l’avrei preferita color pastello ma così era e così l’ho usata.

Se voi non volete acquistarla potete farla voi seguendo queste ricette

MMF

pasta di zucchero senza glucosio


LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here