Prima volta con la marmellata..

Complice un mio amico con un superalbero di fichi quest’anno mi sono lanciata e, dopo aver tartassato i miei amici su twitter per chiedere consigli su come sterilizzare i vasetti, ecco qui la mia creazione.

Sono veramente soddisfatta!

fichi e vaniglia

Confettura di fichi e vaniglia

(ricetta di La ciliegina sulla torta)

1 kg di fichi maturi sbucciati

500 gr di zucchero

1 stecca di vaniglia

un bicchiere di acqua

Per sterilizzare i vasetti:

io ho comprato 5 vasetti di vetro (3 misura piccola e 2 medi) e  coperchi.

Ho lavato bene con acqua calda e sapone e messi in forno ad asciugare a 150° per 15 minuti. ho spento e lasciato i barattoli dentro.

Grazie Tuki

per la marmellata:

In una pentola mettete i fichi sbucciati, lo zucchero, la vaniglia incise a metà per la lunghezza e l’acqua. Portate a bollore a fiamma moderata, mescolando di tanto in tanto con un cucchiaio di legno ed eliminando la schiuma con un mestolo forato. Quando la polpa dei frutti si sarà un po’ disfatta, frullate il tutto con il frullatore ad immersione per ottenere una consistenza più vellutata. (ma prima togliete la stecca di vaniglia, non fate come me)

Io ho fatto cuocere per 40 minuti. non di più anche se era ancora liquida.. Ho seguito il consiglio di Tuki e non ho fatto cuocere molto.. il risultato è stata una marmellata un po’ più liquida ma molto saporita.

con un mestolo versate la confettura bollente all’interno dei vasi sterilizzati e asciutti (non li toccate perché sono ustionanti), pulite  i bordi dei barattoli, quindi chiudete e capovolgeteli fino al giorno seguente.

Fate raffreddare capovolti sotto un panno.

marmellata idea confezione

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here