Durante la neve a Roma non ho solo mangiato tortini dal cuore fondente… no no sabato sera sono stata a casa di mio fratello e mia cognata e ci siamo preparati una cenetta completamente homemade!

pizza margherita, pizza speck e mozzarella, panzerotti wurstel e mozzarella e prosciutto e formaggio (tutto con la solita base per la pizza) 

patate al forno

e poi abbiamo messo a lievitare la colazione di domenica…

i cinnamon rolls!

Prima volta e devo dire mi sono piaciuti tantissimo.. ho girato parecchio per trovare la ricetta da fare e alla fine la mia scelta è caduta sui cinnamon rolls di La ciliegina sulla torta

L’idea non era quella di pubblicarle ma dopo aver postato la foto su twitter e su instagram mi è stata chiesta da varie persone e così ecco la ricetta dei cinnamon rolls

Cinnamon rolls per la colazione di domani :) notte mondo

Cinnamon roll

per l’impasto

500 g di farina Manitoba

20 g di lievito di birra

50 g di zucchero semolato

60 g di burro fuso raffreddato

1 uovo grande leggermente sbattuto (a temperatura ambiente)

250 ml di latte appena tiepido

1 pizzico di sale

1 bacca di vaniglia

per lo zucchero alla cannella

100 g di zucchero

1 cucchiaino colmo di cannella in polvere

per la glassa

zucchero a velo a piacere

acqua q.b.


Sciogliere il lievito di birra sbriciolato in poco latte tiepido.

Versare la farina setacciata nella planetaria, unire tutti gli altri ingredienti ed impastare a velocità minima per una decina di minuti, l’impasto deve risultare morbido, liscio ed elastico.

Il latte non va aggiunto tutto assieme, potrebbe essere troppo o troppo poco, a seconda del potere di assorbimento della vostra farina.

Versare l’impasto sulla spianatoia e lavorarlo a mano per qualche minuto; formare una palla con l’impasto, metterla in un recipiente, coprire con pellicola e lasciar lievitare in un luogo tiepido per 1-2 ore, fino a quando il volume non sarà raddoppiato. (io l’ho messo nel forno freddo perchè avevo paura che con le basse temperature non lievitasse bene)

Versare l’impasto sulla spianatoia leggermente infarinata, sgonfiarlo leggermente e stenderlo cercando di formare un quadrato spesso circa mezzo centimetro; distribuire lo zucchero profumato alla cannella su tutto il quadrato (lasciare 1 bordo di un centimetro) e arrotolare l’impasto in modo da ottenere un rotolo.

Sigillare il lato aperto aiutandosi con pochissima acqua e, con l’aiuto di un coltello affilato, ricavare dal rotolo fette spesse circa 1,5 cm (facendo attenzione a non far fuoriuscire tutto lo zucchero). Rivestire una teglia con carta forno e sistemarvi le cinnamon rolls ben distanziate l’una dall’altra. Rimettere il tutto in un luogo tiepido e lasciar lievitare fino a quando le brioches non saranno raddoppiate (circa 1 ora).

Infornare a 180°C fino a quando non saranno belle dorate. (20-25 minuti circa)

Sfornare e trasferire su una griglia di raffreddamento; preparare una glassa mescolando lo zucchero a velo con pochissima acqua, regolare la consistenza in modo da avere una glassa né troppo liquida né troppo consistente, e glassare a piacere le brioches facendo cadere la glassa da un cucchiaino. Servire tiepide o fredde.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here