Vado un po’ di corsa oggi (ieri per voi che leggete) si laurea la mia più cara amica e sono in piena fase trucco, parrucco e preparazione di un vassoio di polpette di melanzane 😀

La prossima settimana ci saranno vari aggiornamenti perchè ho talmente tante ricette in archivio che se non mi decido a pubblicarle va a finire che per Natale vi rifilo un piatto estivo -.-

l’unico problema è che non posso garantirvi dei giorni specifici, tutto dipende dai miei impegni, quindi, se ancora non vi siete stufati di me, potete sempre iscrivervi ai feed in alto (nella tavoletta che tiene in mano il mio alter ego-tasto arancione) oppure seguirmi sulla pagina di Amaradolcezza di FB oppure su twitter ma visto che non siamo stati capaci di mettere il bottone per l’autopubblicazione su twitter o meglio c’è ma non funziona con i post programmati (se qualcuno può aiutarmi grazie grazie grazie-per joomla) dovete accontentarvi di trovare l’aggiornamento quando io me lo ricordo -.-

vabbè la smetto di ciarlare ( e meno male che andavo di corsa-con una mano scrivo e con l’altra mi asciugo i capelli-non fate caso agli errori)

passiamo alla nostra ricetta di oggi

Ormai ho preso il via con la decorazione delle torte.

lo ammetto dietro c’è un gran lavoro ma vuoi mettere la soddisfazione di vedere il lavoro finito?

Tempo fa ho letto sulla pagine fb di Chiara de “il pomodoro rosso” che cercava consigli su una torta che doveva fare che era proprio a macchinetta fotografica, io stavo pensando a quale torta fare per il mio amato fidanzatario (fidanzato-ritardatario-da oggi si chiamerà così tiè) e mi è venuto in mente di copiarle l’idea! una str***a lo so ma mi è sembrata perfetta come torta visto che la mia nikon in realtà è sua e in questo modo, almeno per il suo compleanno, poteva avere una nikon tutta per lui! 😀

Chiara mi ha consigliato di guardare questo video (una cosa tremenda lo so ma molto utile, 2 coattoni alle prese con la decorazione della torta tra una limonata e un’altra – dove limonata non è una bibita -.-)

nikon cake prima e dopo

per la base della macchinetta fotografica io ho usato una torta 7 vasetti cotta in uno stampo da plumcake.

e poi sagomata con il coltello, l’ho ricoperta di crema al burro e messa in frgo per 2 ore, dopo di che l’ho rivestita con la pasta di zucchero colorata di nero e rifinita con le scritte fatte con una penna gel bianco perlato.

nikon cake

per la torta pan di spagna con 12 uova O_O una botta di colesterolo (per ogni uovo 30 gr di farina e 30 gr di zucchero)

farcito come la torta piscina 

la foto è in ostia commestibile fatta fare dal pasticcere.

l’autore della foto è il fratello di mia cognata, fotografo professionista, che ha colto un momento mio e di Manuel del fidanzatario durante il matrimonio di mia cognata e mio fratello veramente molto bello e l’ho stressato da morire per averla in tempo per metterla su questa torta.

Grazie Giuseppe 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here