Oggi me la sono presa comoda… diciamo anche che questo freschetto mi ha un po’ impigrito ma ho un’altra giustificazione da domani ricomincio la mia solita vita frenetica Vicki style (e loro vogliono far chiudere wikipedia…e io dove li cerco i link giusti???!?!??) tra università, lezioni del sostegno da seguire (il tirocinio no perchè sembra che a Roma non ci siano insegnanti della materna disposti a farmi seguire un bambino con disabilità) lavoro, blog e questa settimana anche il buffet del fidanzato da preparare torta inclusa 🙂

Questa è un’altra ricetta dolce per halloween, ok vi sto rompendo le scatole con le ricette infantili per questa festa ma visto che l’anno scorso non ho preparato nulla mi sto sbizzarrendo quest’anno 😛

Le dita mozzate non sono certo una novità.. La mia streghetta preferita ne ha preparate in grandi quantità molto prima di me ma si sa che lei viaggia sempre una spanna avanti a tutti.. 😛

prometto che i prossimi 2 post non saranno nè dolci nè in tema halloween

 

dita di strega

con frolla all’olio

3oogr di farina

125gr di zucchero

100gr di olio extravergine di oliva (io ho fatto 50 semi e 50 oliva)

due tuorli d’uovo

buccia di limone grattugiata

acqua qb per ottenere una impasto omogeneo

mandorle con la pelle

marmellata

Mescolate le uova con l’olio,aggiungete lo zucchero, la farina con il lievito la buccia di limone e la vaniglia. Lavorate velocemente l’impasto e mettetelo riposare in frigorifero (io ho messo tutto nel mixer con le lame e ho fatto lavorare a impulsi, aggiungendo acqua mentre girava fino a che non ha formato la palla.

per dare la forma alle dita

fare dei bastoncini lunghi 10 cm con un cucchiaino fare 5 incisioni, 2 vicino a dove metteremo la mandorla e 3 a metà dito.con della marmellata attaccare la mandorla e fare una leggera pressione.mettere in frigo per 20 minuti.accendere il forno a 180° non appena il forno è caldo far cuocere i biscotti per circa 20 minuti, non devono scurire.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here