Va bene adesso lo posso confessare..

questi cake pops sono frutto di un errore umano eh si.. diciamo solo che dovevano essere un’altra cosa e invece sono diventate delle irresistibili palline ipercioccolatose che hanno riscosso un enorme successo.

La festa del nipotino è andata strabene,

il pacco è arrivato con molto anticipo e questo mi deve insegnare che devo vivere le cose con meno ansia, oppure ordinarle prima, quindi ringrazio Caramellandia per la pazienza che ha avuto con me e per avermi fatto ricevere una marea di complimenti.

Per la festa ho preparato un rotolo alla nutella, nessuna foto se non questa

Rotolo alla nutella

fatta con il cellulare (stelline comprate da Caramellandia)

una crostata alla marmellata fatta da Manuel (:D 😀 😀 )

LA torta il mio progetto preferito (mi sembro quella di paint your life ;D)

volleyball cake

decorata con la pasta di zucchero al miele

volleyball cake

pupazzetti acquistati da Caramellandia

notare gli spalti per favore 😀

e infine l’errore umano che però mi ha dato tanta soddisfazione

cake pops

I cake pops

per 24 pezzi da 4 cm di diametro

per il pan di spagna 

4 uova

120g zucchero

120g farina

per la ganache al cioccolato bianco

200 gr di cioccolato bianco

150 gr di panna liquida

per la copertura

cioccolato al latte e codette di zucchero

per la ganache:

far bollire la panna, spegnere il fuoco e sciogliere il cioccolato bianco tagliato a pezzetti.

far raffreddare e mettere in frigo

per il pan di spagna:

montare con le fruste elettriche le uova intere a temperatura ambiente con lo zucchero per circa 15-20 minuti (se avete un’impastatrice bastano 10 minuti)

aggiungere la farina mescolando dal basso verso l’alto.

mettere in una teglia  circa 30 X25 con carta forno e far cuocere a 180° per 25 minuti, controllare con lo stecchino.

far raffreddare e sbriciolare dentro una grande ciotola.

assemplare le palline, mettere un pò di ganache alla volta nella ciotola con il pan di spagna fino a ottenere un composto lavorabile che rimane compatto.

vi metto il video di Bakerella che spiega bene tutti i passaggi 

fare le palline e tenere in frigo per almeno 2 ore.

passato il tempo tagliare la punta a 25 stecchini lunghi.

fondere il cioccolato al latte

intingere lo stecchino nel cioccolato e infilzarlo nel dolcetto, mettere in freezer per 10 minuti.

adesso aiutandosi con un cucchiaio immergere ogni pallina nel cioccolato (sono pesanti quindi aiutatevi sempre con il cucchiaio altrimenti si rompono) far colare il cioccolato in eccesso, poggiare su una gratella o un vassoio, mettere sopra le codette e far solidificare.

tenere in frigo fino al momento di servire.

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here