E’ in questi giorni di pioggia che mi piace passare la giornata a casetta magarti impastando un profumato pane, oppure dei profumatissimi biscotti, meglio ancora se con la cannella e lo zenzero.

Come vi dicevo nel post precendente questa settimana avrei aggiornato martedì invece di lunedì.. i giorni di festa per me sono sempre molto rilassanti. Mi sono rilassata con una lunga colazione a letto a base di caffè nero, strudel di mele e tisana di mela e cannella, tutto accompagnato con una rosa rossa presa dal mazzo regalato da Manuel per il mio ritorno!

Questa torna staziona qui a lato da un pò era arrivato il momento di darvi la ricetta.

E’ una torta veramente buona, è composta da 3 strati di pan di spagna compatto al cioccolato, 2 strati di morbida crema al cioccolato bianco decorata con il MMF

 

torta al cioccolato bianco
(ricetta liberamente ispirata a quella contenuta nel numero 10 di Alice Cucina di V. Gigli)

per la base
360 gr di burro legg. salato
360 gr di zucchero semolato
300 gr di farina 00
60 gr di cacao amaro in polvere
20 gr di lievito per dolci
6 uova intere
1,5 dl di latte

per la crema

5 dl di latte intero
3 uova intere
100 gr di zucchero semolato
40 gr di amido di mais
200 gr di cioccolato bianco tritato
2,5 dl di panna fresca da montare

per la base: nella planearia montare il burro con lo zucchero. quando il burro diventerà più chiaro, aggiungere 2 uova alla volta e con esse un cucchiaio di farina per ogni uovo, sempre sbattendo con la frusta K.
Esaurite le uova aggiungere la farina e il cacao setacciati con il lievito e continuare a montare sempre con la frusta a K.
Quando le farine sono assorbite aggiungere il latte continuando a mescolare con un cucchiaio di legno dal basso verso l’alto.
Diderlo in 3 teghlie usa e getta da 22 imburrate e infarinate e far cuocere nel forno preriscaldato a 180° per 20-25 minuti.

per la crema: mettere sul fuoco il latte con metà dello zucchero e portare a bollore. Sbattere le uova con il restante zucchero e l’amido, una volta che il latte arriva a bollore versarne metà sulle uova e mescolare velocemente.
Rimettere sul fuoco il latte rimanente e versare le uova, mescolare fino a che non si addenserà.
Togliere dal fuoco e aggiungere il cioccolato bianco. coprire con un foglio di pellicola senza pvc e far raffreddare.
Montare la panna e amalgamarla alla crema ormai fredda con movimenti dal basso verso l’alto..

Asssemblare il dolce: mettre il primo strato di torta e farcire con la crema, coprire con un altro disco e farcire con la crema restante e ultimare con l’ultimo disco.

A questo punto abbiamo diverse strade:

  1. o spalmare un pò di crema sulla torta e ricoprire con il mmf (marshmellow fondent)
  2. o rivestire la torta con uno strato di glassa al cioccolato fondente

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here