Centra

Questo ciambellone l’ho fatto in occasione del settimo compleanno della mia “nipotina” che in realtà è una cognatina.. la sorella del mio ometto!ehi non fatevi strane idee il mio ometto ha 24 anni..un pò più piccolo di me ma non proprio pupetto!!
Lunedì è stato il suo compleanno e oltre alle solite cibarie da festa..panini, pizzette,patatine c’erano anche 2 dolcini preparati dalla sottoscritta oltre la torta acquistata in pasticceria..

Questa ricetta non è mia ma l’ho trovata su internet, si mormora sia di Anna Moroni altre fonti dicono sia di Adelaide Melles io ve le cito tutte e due . (anche se il mio istinto mi fa decisamente propendere verso la seconda, visti i trascorsi )

Vi riporto la ricetta così come l’ho presa.

Ciambellone all’acqua

250g. zucchero
250g. farina
3 uova
130g di olio di semi
130g acqua
1 bustina di lievito
1 vanillina
1 cucchiaio abbondante di cacao amaro

Lavorare con kenwood e la foglia (o con le fruste elettriche) le uova e lo zucchero per 78 minuti, aggiungere l’olio, l’acqua, la farina il cacao ed infine il lievito. Imburrare uno stampo a ciambella 24 cm, versarvi il composto. Cuocere in forno caldo a 180 gradi per circa 40/45 minuti, farà fede la prova stuzzicadenti.

Se volete potete anche farlo sono alla vaniglia, oppure con delle gocce di cioccolato, frutta secca insomma come volete!! L’importante è che lo tenete liquido!

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here