vignarola, inserito originariamente da Amaradolcezza.

Che ne dite di partecipare anche voi a questa iniziativa???
No tv day, un giorno senza la tv
Se ne parla sempre di più della qualità della televisione italiana ma non si riesce ad arrivare mai a nessuna conclusione! Io mi sono letteralmente stufata di vedere solo programmi demenziali, ma la cultura dov’è finita????
su Facebook è nata l’iniziativa ‘No tv day’, che esorta i telespettatori a non accendere il proprio televisore durante l’intera giornata del 12 giugno 2010.
Io lo farò e voi???

VIGNAROLA

Questa ricetta è in serbo da un po’ lo so..spero che anche se un po’ fuori stagione sia apprezzata!!!
La ricetta proviene dalla rivista di maggio di Alice Cucina

2 carciofi romaneschi

500 g di fave sgusciate

500 g di piselli sgusciati

1 piccolo cespo di lattuga romana di circa 200 g

50 g di guanciale

2 cipollotti freschi

olio extra vergine q.b.

sale e pepe q.b.

Far scaldare in una casseruola un po’ di olio, aggiungere i cipollotti tritati finemente (solo la parte bianca) e farli cuocere leggermente. Far rosolare la pancetta tagliata a pezzettini.
Quando sono appassiti versate i piselli e farli cuocere con il coperchio a fuoco basso.
Unire le fave, mescolare bene ed unire i carciofi mondati, lavati e tagliati a spicchi. Insaporire con sale e pepe e incoperchiare, far cuocere dolcemente per 10 minuti.
Aggiungere la lattuga tagliata a listarelle far cuocere a fuoco lento per 15 minuti.
NON AGGIUNGERE ACQUA
Levare dal fuoco lasciare intiepidire e servire con un paio di fette di pane casereccio

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here