Oggi post breve! vogliate scusarmi ma è tardissimo e io devo scappare via!! 🙂

La ricetta di oggi è una ricetta di Montersino, io l’ho trovata veloce da fare (ma ho usato l’impastatrice 😛 ) e perfetta per queste feste natalizie, una pasticceria salata da avere a portata di mano se magari vengono gli amici a farci gli auguri oppure confezionati in maniera carina anche come regalino…

lunedì ci sarà un post interamente dedicato ai regalini home made!! 🙂 restate collegati!

per la ricetta ringrazio Maghetta Streghetta per averla trascritta prima di me! io ho fatto copia incolla da lei!! 😛

Cantuccini agli Arachidi di Montersino
(12 persone circa)

180 grammi di burro
50 grammi di zucchero semolato
75 grammi di parmigiano grattugiato
25 grammi di latte in polvere magro (ho usato 4 cucchiai di latte normale)
6 grammi di sale
un pizzico di noce moscata
200 grammi di uova intere (circa 4 uova intere)
5 grammi di lievito chimico
500 grammi di farina
250 grammi di arachidi salate

Mettere nel vaso della planetaria il burro ammorbidito insieme allo zucchero e montare. Unire il parmigiano, il latte in polvere, il sale e la noce moscata. Aggiungere a filo le uova leggermente sbattute e incorporare pian piano la farina setacciata insieme al lievito. Unire le arachidi tritate grossolanamente. Dividere l’impasto in parti uguali formando dei cordoni larghi circa 3.5 cm leggermente schiacciati e infornarli a 190 preriscaldato per 15/20 minuti. Trascorso il tempo sfornarli e farli raffreddare. Tagliare quindi i bastoncini in diagonale e porli nuovamente sulla teglia. Infornarli nuovamente a 170 per 7-8 minuti.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here