Provato per_voi

Primo appuntamento con la rubrica “Provato per voi” 

Andrea Dolciotti – Chef del ristorante Inopia – Roma

Andrea

Lo Chef

Andrea Dolciotti è uno dei 50 chef più rinomati di Roma che al suo attivo vanta molte esperienze in diversi ristoranti italiani. Una nota interessante in tal senso è la sua collaborazione con Roscioli. 

Oltre ad essere uno chef di tutto rispetto, Andrea è una persona gentile e disponibile che non ha esitato ad invitarmi a passare 12, ed anche più, ore con lui nella sua cucina.

Ho avuto occasione di scoprire i suoi trucchi, consigli preziosi e conoscere le sue ricette.

Durante questa esperienza Andrea è stato un maestro vero. Mi ha interrogato su cotture, conoscenza delle materie prime e delle tecniche di cucina e ovviamente mi ha anche cazziato per qualche inevitabile sfondone che ho tirato fuori.

Il Ristorante

A pochi passi dalla Basilica di S. Pietro si trova Inopia, un piccolo ristorantino con circa 18 coperti interni e quando la stagione lo permette altrettanti esterni.

Andare a cena da Inopia non è un passatempo ma è un vero e proprio viaggio tra emozioni e sensazioni.. Quando varchi la soglia del ristorante vieni attraversato da una scarica che risveglia tutti i sensi, a iniziare dall’olfatto, l’odore di pane e grissini, infatti, che proviene dalla cucina è qualcosa di inebriante. La prima persona che si incontra è Silvia la caposala nonché compagna di vita di Andrea, una ragazza solare e spontanea che riesce a farti innamorare del piatto con la sola descrizione.

In cucina troviamo Tommaso, l’aiuto chef, un ragazzo semplice e pacato ma veramente bravo e capace.

Poi troviamo Mohammed, un aiuto indispensabile, non fai in tempo a posare una posata che lui l’ha già fatta sparire e te la ridà linda e pinta, sempre con un sorriso gentile.

Last but not least c’è Andrea lo chef, che si vede che ha alle spalle anni di lavoro ed esperienza (23 per l’esattezza) che non lascia nulla al caso ma ogni piccolo gesto che compie ha una sua logica perfetta, un maestro unico, mi ha insegnato, finalmente, a fare una signora maionese, la sua carbonara, la focaccia, mi ha insegnato a formare i grissini, i panini e gli gnocchi di seppia.

Il Menù

Il menù di Inopia cambia ogni 45 giorni, per offrire sempre prodotti freschi e genuini con un occhio alla tradizione e un altro all’originalità.

paneegrissini

spumapatate

gnocchi seppia

carbonara

lingua

traversa

caprese

cheesecake

Una curiosità

Inopia…Diritto di Tappo! “Se almeno una volta aveste voluto unire la Vostra Cantina da collezione alla Nostra Cucina da amatori… se a casa avete ancora quella bottiglia pregiata che aspetta solo unpiatto all’altezza per esser stappata…o semplicemente se anche Voi, come Noi,siete alla ricerca del abbinamento perfetto… Da Inopia potete essere i Sommelier della Vostra serata! Portate la Vostra Bottiglia ed abbinatela al Nostro menù à la carte: “Per Noi il solo costo del Tappo (2 euro a coperto a prescindere dal numero di bottiglie) per Voi tutto il resto del Piacere!”Andrea & Silvia

Ci sarebbero ancora così tante cose da dire su Andrea e su Inopia, io vi consiglio di andare a provarlo voi stessi vi assicuro che passerete una serata unica

Conto sui 50,00 euro. Menu degustazione a 40,00 /55,00.

Inopia

Via del Fontanile Arenato, 157

Aperto solo la sera

chiuso la domenica

Tel. 06 66030551

Cell. 340 3420205

www.ristoranteinopiaroma.com

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here