Gazpacho, inserito originariamente da Amaradolcezza.

Nella cucina spagnola, il gazpacho è una zuppa fredda a base di verdure crude, molto apprezzata d’estate in regioni calde come l’Andalusia.
Il piatto si mangia comunque freddo, talvolta addirittura con cubetti di ghiaccio e accompagna crostini di pane, perfetto per queste gornate particolarmente afose.

Ingredienti:
1 peperone rosso
1/2 cetriolo
4 pomodori maturi
1 piccola cipolla di Tropea
1 spicchio d’aglio fresco
50 gr. mollica di pane
1/2 bicchiere di olio extra vergine d’oliva
2 cucchiai di aceto bianco
sale

Tagliare i pomodori e metterli in un frullatore dove via via metterete i peperoni privati delle costole bianche interne e dei semi, il cetriolo sbucciato e privato dei semi interni e ridotto a pezzetti, la cipolla e Far ammorbidire la mollica del pane in acqua e strizzarla, metterela nella ciotola.
Frullare tutto con l’aiuto dell’olio e dell’aceto.
Fate riposare il Gazpacho qualche ora in frigorifero e servitelo freddissimo.
A seconda dei gusti si può passare al setaccio e ottenere una crema vellutata.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO