Amaradolcezza
Giovedì 28 Luglio 2016
caponata di melanzane PDF Stampa E-mail
Pin It

crostini caponata_degustabox

Una ricetta che amo alla follia, mia nonna era siciliana e per me questo piatto è carico di ricordi...

1 kg di melanzana

200 grammi di olive verdi senza nocciolo

300 gr di pomodori da sugo

400 grammi di coste di sedano 

un cucchiaio di capperi 

1 cipolla bianca

2 cucchiai di zucchero

4 cucchiai di aceto bianco

sale

olio di semi di arachide per friggere

 

inizia con la preparazione delle melanzane. Prendi le melanzane, lavale e tagliale tutte a piccoli dadini di circa 1 cm di spessore. Prendi un tegame profondo, aggiungi olio e lascia friggere le melanzane. Versa le melanzane in un vassoio con carta assorbente.

in un altro tegame, aggiungi la cipolla tagliata a fette sottili, aggiungi il sedano tritato. In una pentola con acqua bollente fai scottare i pomodori. Togli i semi e la pelle e poi tagliali a dadini. Versa i pomodori a pezzetti nel tegame con la cipolla. Unisci zucchero, aceto. Lascia cuocere a fuoco medio per 10 minuti. Versa nel tegame le melanzane, le olive e i capperi. Lascia cuocere per 10 minuti con un pizzico di sale e di pepe.

io ho servito la caponata sui crostini della  Pasquier prodotto trovato nella degustabox di giugno così come la birra 9 luppoli di birra poretti

 
Venerdì 12 Agosto 2016
insalata estiva con avocado, uova, pachino e crostini PDF Stampa E-mail
Pin It

insalata avocado

 

Oggi una ricetta non ricetta..

quest'anno mi sono innamorata dell'avocado, ha numerose proprietà benefiche è ricco di acido grasso linoleico e omega 3. Si tratta dei cosiddetti “grassi buoni”, che riescono ad inibire la produzione di colesterolo.

Per preparare questa ricetta per 2 persone vi serve un avocado maturo, al tatto deve avere una consistenza soda ma morbida. Per aprirlo lo tagliate a metà, infilate la lama nel nocciolo e lo tirate via e con un cucchiaio scavate la polpa.

una decina di pachino maturi, 2 fette di pane bianco a dadini da far abbrustolire in padella con un cucchiaio di olio, 2 uova sode tagliate a spicchi e insalata.

Niente di più semplice, assemblate gli ingredienti e condite con olio, sale e limone.

 

io vi auguro un sereno Ferragosto!

un abbraccio

Giulia

 
Mercoledì 22 Febbraio 2017
castagnole alla ricotta PDF Stampa E-mail
Pin It

castagnole

Una ricetta fatta rifatta e suercollaudata :) 

Fino a qualche anno fa le castagnole non mi sono mai venute bene, o crude dentro, o dure come le pietre oppure pesanti e ammassate. Un giorno ho scoperto questa ricetta "castagnole di Nazareno Lavini" e ho visto che tra gli ingredienti ce ne era uno che non avevo mai usato... la ricotta!

Da quel giorno questa è diventata la mia ricetta preferita, quella passata anche a tutte le colleghe :D

Quest'anno ho pensato di rendere questa ricetta ancora più semplice e ho preparato per voi una video ricetta

Prima di lasciarvi alla ricetta vorrei però fare due ringraziamenti: uno per Manuel che mi supporta ma soprattutto mi sopporta e ha realizzato con me questo video a partire dalla registrazione fino al montaggio e poi al nostro grande amico Roberto per la colonna sonora del video fatta ah hoc per noi... grazie di cuore

Castagnole di Nazareno Lavini (chef)
 
50 gr. di burro
150 gr. di zucchero
buccia di 1 limone
300 gr ricotta
5 rossi d'uovo
500 gr. di farina
1 pizzico di sale
1 bustina di lievito
150 gr. di latte (circa)
 
amalgamare tutti gli ingredienti nell'ordine..
formare una palla e fare dei lunghi colombini dal quale ricaveremo tante palline grandi come una nocciola o poco più.. in cottura gonfiano!
friggere in olio di arachide profondo e caldo non bollente, tenere la fiamma bassa in modo tale he si cuociono anche dentro... toglierle quando sono dorate.
rotorarle ancora calde nello zucchero semolato.
 

 
Giovedì 26 Gennaio 2017
cornetti salati con salmone, philadelphia al limone e rucola PDF Stampa E-mail
Pin It

cornetti salati

Ricetta veloce, anzi velocissima..

ultimamente mi sto specializzando nei panini e nei piatti unici :D

il tempo ahimè è sempre meno e le cose da fare quest'anno sono sempredi più e proprio per questo ho bisogno di mangiare cibi che si possono preparare in breve tempo e che non richiedono grandi preparazioni.

Questa più che una ricetta è una idea nata dopo aver visto al forno questi meravigliosi cornetti salati.

Per 2 persone

2 cornetti salati

100 gr di salmone affumicato

formaggio cremoso (tipo philadelphia)

erba cipollina

limone bio

pepe rosa

rucola

 

Collage cornetti salati

Per prima cosa preparate la crema, in una ciotola mettete qualche cucchiaio di formaggio con la buccia del limone, un cucchiaino di succo, qualche filo di erba cipollina tagliato con le forbici e un cucchiaino di pepe rosa tritato con le mani, mescolate bene con un cucchiaio e spalmatelo con un coltello nel cornetto tagliato a metà.

Farcite il cornetto con il salmone affumicato e con la rucola.

Buon appetito! 

 
Giovedì 02 Marzo 2017
nuggets di pollo PDF Stampa E-mail
Pin It

nuggets

Seconda video ricetta :D

ormai ci ho preso gusto, o meglio la mia dolce metà ci ha preso gusto.. perchè se io sono le mani che vedete nel video lui è la mente che c'è dietro... dalla regia, al montaggio fino alla pubblicazione su Youtube

Questa ricetta è una di quelle che potrebbe salvare una cena dopo una lunga giornata di lavoro/scuola, magari con delle patatine fatte al forno e del ketchup e perchè non aggiungere le nuove puntate di TBBT :D in assoluto la mia serie preferita?

Nuggets di pollo

(al forno)

ingredienti

600 gr di pollo

1 cucchio di senape

1 cucchiaio di panna acida

1 cucchiaino di sale

1 cucchiaino di paprika dolce

 

 
<< Inizio < Prec. 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 Succ. > Fine >>

Pagina 2 di 104