Amaradolcezza
Sabato 07 Maggio 2016
un brunch speciale da hard rock cafè PDF Stampa E-mail
Pin It

qualche settimana fa sono stata invitata a provare il brunch all'hard rock cafè di Roma e visto che mi sono trovata così bene ho deciso di parlarvene e di invitarvi a provarlo.

locandina

Ormai le giornate inziano ad essere estive e cosa c'è di più bello di una passeggiata per il centro della città eterna?

così abbiamo fatto noi.

Siamo usciti con calma in una calda domenica di aprile e ci siamo diretti verso via Veneto.

Siamo arrivati davanti all'hard Rock alle 12, siamo entrati ed è iniziato il nostro brunch!

Per prima cosa ci hanno fatto scegliere un drinks a scelta tra Mimosa e Bloody Mary, io ho scelto il Bloody Mary che ci hanno servito con tutto l'occorrente per farlo da soli!

drink

il mio dolce consorte ha scelto una bibita analcolica!

Easy like sunday morning, dice Lionel Ritchie nella sua celebre canzone, e così è l’atmosfera del brunch all’Hard Rock Cafe. 

il tutto accompagnato dal sound di FRANK POLUCCI.

sound 

Dopo qualche minuti di attesa ci hanno servito il resto servito su un tagliere di legno messo in mezzo al tavolo da condividere.

 il Menù

DA CONDIVIDERE: 
♫ Frittatina con peperoni rossi, spinaci e feta, guarnita con zucchine e una spolverata di parmigiano;

♫ Pollo fritto stile southern, croccante pancetta affumicata, salsicce, patate saltate, fagioli cotti in padella con pancetta, pomodori grigliati, funghi saltati serviti con waffles in stile classico americano;

♫ Bagels freschi tostati e pancakes fatti in casa accompagnati da conserva di frutta, sciroppo d'acero, burro montato, crema di formaggio al salmone e cetriolini sottaceto; 

BEVANDE: 
♫ 2 bevande a scelta tra: Hard Rock Bloody Mary e Mimosa!
♫ Soda illimitata
♫ Tè & Caffè
 
pancakes


DATE:
Domenica 24 aprile – dalle 10.30 alle 14.00
Domenica 1 Maggio – dalle 10.30 ore 14.00
Domenica 8 Maggio – dalle 10.30 ore 14.00
Domenica 15 Maggio – dalle 10.30 alle 14.00
Domenica 22 Maggio – dalle 10.30 alle 14.00
Domenica 29 Maggio – dalle 10.30 alle 14.00


ROCK'N'ROLL BRUNCH MENU € 24.00

Info & prenotazioni: 06/4203051 o rome_salescoordinator1@hardrock.com

 
Lunedì 23 Maggio 2016
torta salata con misticanza, alici e mozzarela PDF Stampa E-mail
Pin It

torta rustica

Nella DEGUSTABOX di (qui il link dello spacchettamento)  ho trovato un prodotto veramente interessante: le alici piccanti della Rizzoli.

Indecisa su come farle, alla fine ho pensato di usarle per aggiungere un tocco saporito a una semplice torta rustica.

Per una torta rustica di 22 cm di diametro

Per la base:

4 bicchieri rasi di farina integrale

6 cucchiai di olio extravergine di oliva

1+1/2 bicchiere di latte

un cucchiaino di sale

per la farcitura

una scatoletta di alici Rizzoli

1/2 kg di verdure miste da cuocere (cicoria, bieta, verza...)

1 cucchiaio di olio extravergine

1 fiordilatte da 125 gr

 PicMonkey Collage torta rustica

Per prima cosa lessate le verdure in abbondante acqua salata.

Preparate adesso la base, unite tutti gli ingredienti in una ciotola e con l'aiuto di una forchetta mescolateli. quando il composto diventerà sodo, impastatelo pochi minuti con le mani. fate riposare il composto coperto con un canovaccio umido per 15 minuti.

in una wok mettete le alici e fate cuocere a fuoco basso, aggiungete adesso la verdura lessata, un pizzico di sale e fate cuocere qualche minuto, fino a che la verdura non è asciutta.

adesso stendete 3/4 della base in una teglia, mettete dentro 1/2 della verdura, la mozzarella tagliata a fette e la restante verdura.

coprite con la pasta rimasta.

infornate a 180° per circa 30 minuti.

servire tiepida.

 
Lunedì 06 Febbraio 2017
Cioccolatini di San Valentino PDF Stampa E-mail
Pin It

cioccolatini S.VAL

Ricetta velocissima quella di oggi, perfetta per un dolce pensiero per San Valentino

Questa ricetta l'ho vista qualche giorno fa sul blog di Simona Tavolartegusto e mi è piaciuta così tanto per la sua bellezza e per la sua semplicità che l'ho voluta replicare subito!

Per le dosi potete fare un po' ad occhio, io ho gli stessi stampini di silicone a forma di cuore e ho usato 250 gr di cioccolato.

L'unica accortezza è di usare del buon cioccolato bianco.

cioccolatini S.VAL 2

per circa 14 cioccolatini

250 gr di cioccolato bianco

confettini colorati

Spezzettate il cioccolato e mettetelo in una tazza che può andare nel microonde, scioglierlo per 30 sec, poi mescolare e riaccendere per 30 sec, e così via fino a che non è completamente sciolto

in alternativa potete scioglierlo a bagnomaria avendo l'accortezza di non far toccare andare l'acqua nel cioccolato.

Mettere nella base dei pirottini i confettini, la mompariglia e tutto quello che più vi piace.

Versate delicatamente il cioccolato sui confettini e fate solidificare il freezer per 30 minuti.

confezionateli con un bel nastro e voilà il regalo è pronto!

 

cioccolatiniSVAL

 
Venerdì 16 Dicembre 2016
tabbouleh (tabulè) PDF Stampa E-mail
Pin It

tabulè

Ricetta non proprio natalizia lo so, dopo tutto questo tempo avrei dovuto proporvi una ricetta per queste feste ma aimè sto cucinando molto poco, vuoi per il tempo sempre più tiranno ma anche per la dieta -.-' la cosa positiva è che la dieta sta dando i suoi frutti ma più che la dieta la palestra e il mangiar sano ;)

questa ricetta a me ricorda molto la mia infanzia, una cara amica di mia mamma libanese la preparava ad ogni festa e io ne mangiavo sempre grandi quantità.

tabbouleh (tabulè)

ricetta presa dal libro "middle east cookbook" di Tess Mallos

100gr di burghul
1/2 litro di acqua
100gr prezzemolo
Menta circa 30 g
3 pomodori, preferibilmente a grappolo
1 cipolla
1 limone
Olio EVO

Il primo step è preparare il burghul. Vi consiglio di usare il burghul pronto (precotto). Se, invece siete coraggiosi ecco come preparare il burghul a cottura lenta.

Mettere il burghul in una ciotola e versare acqua fino a coprirlo. Tenere a bagno per 30 minuti.
Scolare con un setaccio e premere delicatamente con le mani o aiutandosi con un cucchiaio per far rilasciare tutta l’acqua in eccesso. Lasciare il burghul in un anno di stoffa per farlo asciugare ulteriormente.

Preparazione del condimento.
Lavare ed asciugare il prezzemolo, rimuovete i gambi più spessi e sminuzzate le foglie. Fate la stessa cosa con la menta
Tagliate la cipolla pezzetti piccolissimi. Tagliate in pezzi anche i pomodori. Unite in una ciotola grande le verdure tagliate, olio di oliva extravergine, sale, pepe e succo di limone. Dopo aver mescolato il composto unitelo al burghul.
Lasciate riposare in frigo prima di servirlo.
Per rispettare la tradizione potete servire il Tabouleh su un letto di lattuga fresca.

 

 
Domenica 25 Ottobre 2015
E' arrivata in Italia #Degustabox la foodbox a sorpresa PDF Stampa E-mail
Pin It

Din Dlon!

Chi è?

Signora un pacco per lei...

Immaginate la mia faccia quando il postino miha recapitato questa enorme scatola piena di doni!

Sembravo una bambina nella notte di Natale :D

de gusta

Degustabox è una foodbox sorpresa che si riceve attraverso un abbonamento mensile, un progetto internazionale che adesso è disponibile anche in Italia.

Come funziona? Ogni mese vengono selezionati da 9 a 15 prodotti per ogni ogni box. Ci si registra al sito e per ricevere la box si paga 16.99 € (comprese  le spese di spedizione). Nella box di benvenuto che ho ricevuto ho trovato due prodotti Knorr, due birre Peroni, un pacco di bustine di tè Lipton Pleasure Collection ), c’erano le buonissime barrette-snack SoyJoy (io ormi mi sono innamorata) i nuovi budini al cocco Alpro, la maionese Calvè, il latte Fibresse di Parmalat, tre confezioni di panna Chef aromatizzata e i i grissini Fagolosi.

Alcuni di questi prodotti li conosco e li uso altri invece non li conoscevo e come è successo per le SoyJoy adesso sono follemente innamorata!

Sul sito italiano di Degustabox troverete tutte le informazioni per abbonarvi alla vostra Degustabox 

 
<< Inizio < Prec. 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 Succ. > Fine >>

Pagina 6 di 104