Amaradolcezza
Venerdì 16 Dicembre 2016
tabbouleh (tabulè) PDF Stampa E-mail
Pin It

tabulè

Ricetta non proprio natalizia lo so, dopo tutto questo tempo avrei dovuto proporvi una ricetta per queste feste ma aimè sto cucinando molto poco, vuoi per il tempo sempre più tiranno ma anche per la dieta -.-' la cosa positiva è che la dieta sta dando i suoi frutti ma più che la dieta la palestra e il mangiar sano ;)

questa ricetta a me ricorda molto la mia infanzia, una cara amica di mia mamma libanese la preparava ad ogni festa e io ne mangiavo sempre grandi quantità.

tabbouleh (tabulè)

ricetta presa dal libro "middle east cookbook" di Tess Mallos

100gr di burghul
1/2 litro di acqua
100gr prezzemolo
Menta circa 30 g
3 pomodori, preferibilmente a grappolo
1 cipolla
1 limone
Olio EVO

Il primo step è preparare il burghul. Vi consiglio di usare il burghul pronto (precotto). Se, invece siete coraggiosi ecco come preparare il burghul a cottura lenta.

Mettere il burghul in una ciotola e versare acqua fino a coprirlo. Tenere a bagno per 30 minuti.
Scolare con un setaccio e premere delicatamente con le mani o aiutandosi con un cucchiaio per far rilasciare tutta l’acqua in eccesso. Lasciare il burghul in un anno di stoffa per farlo asciugare ulteriormente.

Preparazione del condimento.
Lavare ed asciugare il prezzemolo, rimuovete i gambi più spessi e sminuzzate le foglie. Fate la stessa cosa con la menta
Tagliate la cipolla pezzetti piccolissimi. Tagliate in pezzi anche i pomodori. Unite in una ciotola grande le verdure tagliate, olio di oliva extravergine, sale, pepe e succo di limone. Dopo aver mescolato il composto unitelo al burghul.
Lasciate riposare in frigo prima di servirlo.
Per rispettare la tradizione potete servire il Tabouleh su un letto di lattuga fresca.

 

 
Giovedì 26 Gennaio 2017
cornetti salati con salmone, philadelphia al limone e rucola PDF Stampa E-mail
Pin It

cornetti salati

Ricetta veloce, anzi velocissima..

ultimamente mi sto specializzando nei panini e nei piatti unici :D

il tempo ahimè è sempre meno e le cose da fare quest'anno sono sempredi più e proprio per questo ho bisogno di mangiare cibi che si possono preparare in breve tempo e che non richiedono grandi preparazioni.

Questa più che una ricetta è una idea nata dopo aver visto al forno questi meravigliosi cornetti salati.

Per 2 persone

2 cornetti salati

100 gr di salmone affumicato

formaggio cremoso (tipo philadelphia)

erba cipollina

limone bio

pepe rosa

rucola

 

Collage cornetti salati

Per prima cosa preparate la crema, in una ciotola mettete qualche cucchiaio di formaggio con la buccia del limone, un cucchiaino di succo, qualche filo di erba cipollina tagliato con le forbici e un cucchiaino di pepe rosa tritato con le mani, mescolate bene con un cucchiaio e spalmatelo con un coltello nel cornetto tagliato a metà.

Farcite il cornetto con il salmone affumicato e con la rucola.

Buon appetito! 

 
Giovedì 02 Marzo 2017
nuggets di pollo PDF Stampa E-mail
Pin It

nuggets

Seconda video ricetta :D

ormai ci ho preso gusto, o meglio la mia dolce metà ci ha preso gusto.. perchè se io sono le mani che vedete nel video lui è la mente che c'è dietro... dalla regia, al montaggio fino alla pubblicazione su Youtube

Questa ricetta è una di quelle che potrebbe salvare una cena dopo una lunga giornata di lavoro/scuola, magari con delle patatine fatte al forno e del ketchup e perchè non aggiungere le nuove puntate di TBBT :D in assoluto la mia serie preferita?

Nuggets di pollo

(al forno)

ingredienti

600 gr di pollo

1 cucchio di senape

1 cucchiaio di panna acida

1 cucchiaino di sale

1 cucchiaino di paprika dolce

 

 
Mercoledì 22 Febbraio 2017
castagnole alla ricotta PDF Stampa E-mail
Pin It

castagnole

Una ricetta fatta rifatta e suercollaudata :) 

Fino a qualche anno fa le castagnole non mi sono mai venute bene, o crude dentro, o dure come le pietre oppure pesanti e ammassate. Un giorno ho scoperto questa ricetta "castagnole di Nazareno Lavini" e ho visto che tra gli ingredienti ce ne era uno che non avevo mai usato... la ricotta!

Da quel giorno questa è diventata la mia ricetta preferita, quella passata anche a tutte le colleghe :D

Quest'anno ho pensato di rendere questa ricetta ancora più semplice e ho preparato per voi una video ricetta

Prima di lasciarvi alla ricetta vorrei però fare due ringraziamenti: uno per Manuel che mi supporta ma soprattutto mi sopporta e ha realizzato con me questo video a partire dalla registrazione fino al montaggio e poi al nostro grande amico Roberto per la colonna sonora del video fatta ah hoc per noi... grazie di cuore

Castagnole di Nazareno Lavini (chef)
 
50 gr. di burro
150 gr. di zucchero
buccia di 1 limone
300 gr ricotta
5 rossi d'uovo
500 gr. di farina
1 pizzico di sale
1 bustina di lievito
150 gr. di latte (circa)
 
amalgamare tutti gli ingredienti nell'ordine..
formare una palla e fare dei lunghi colombini dal quale ricaveremo tante palline grandi come una nocciola o poco più.. in cottura gonfiano!
friggere in olio di arachide profondo e caldo non bollente, tenere la fiamma bassa in modo tale he si cuociono anche dentro... toglierle quando sono dorate.
rotorarle ancora calde nello zucchero semolato.
 

 
Domenica 25 Ottobre 2015
E' arrivata in Italia #Degustabox la foodbox a sorpresa PDF Stampa E-mail
Pin It

Din Dlon!

Chi è?

Signora un pacco per lei...

Immaginate la mia faccia quando il postino miha recapitato questa enorme scatola piena di doni!

Sembravo una bambina nella notte di Natale :D

de gusta

Degustabox è una foodbox sorpresa che si riceve attraverso un abbonamento mensile, un progetto internazionale che adesso è disponibile anche in Italia.

Come funziona? Ogni mese vengono selezionati da 9 a 15 prodotti per ogni ogni box. Ci si registra al sito e per ricevere la box si paga 16.99 € (comprese  le spese di spedizione). Nella box di benvenuto che ho ricevuto ho trovato due prodotti Knorr, due birre Peroni, un pacco di bustine di tè Lipton Pleasure Collection ), c’erano le buonissime barrette-snack SoyJoy (io ormi mi sono innamorata) i nuovi budini al cocco Alpro, la maionese Calvè, il latte Fibresse di Parmalat, tre confezioni di panna Chef aromatizzata e i i grissini Fagolosi.

Alcuni di questi prodotti li conosco e li uso altri invece non li conoscevo e come è successo per le SoyJoy adesso sono follemente innamorata!

Sul sito italiano di Degustabox troverete tutte le informazioni per abbonarvi alla vostra Degustabox 

 
<< Inizio < Prec. 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 Succ. > Fine >>

Pagina 3 di 103